Come afferma il buon saggio Maestro Oogway :
C’è un detto: ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono… Per questo si chiama presente!

E questa splendida canzone ci parla proprio di questo, e cioè di quanto sia importante vivere qui, nel presente, e ora, godendosi ogni istante. Ora più che mai, in questi momenti difficili, dovremo pensare proprio a questo, e, grazie a Giordana, potremo farlo ascoltando Amami Adesso, magari, cantandola anche noi, se ci fa stare bene, nella speranza che, come ha dichiarato Giordana stessa, volendosi bene individualmente, possiamo imparare ad amarci reciprocamente.

Io l’ho cantata! Con il mio Live Buona la prima, se volete vedere la mia versione vi lascio il video sotto (più in basso troverete anche il testo!), mettete un like se vi è piaciuto il video e iscrivetevi al mio canale YouTube!

Enjoy amici, e al prossimo articolo!

Carol

AMAMI ADESSO TESTO GIORDANA ANGI

Testi canzoni Giordana Angi, leggi il testo di “Amami adesso”:

Tra cent’anni non ci ricorderemo
degli sbagli di domani
tra cent’anni non ci ricorderemo
e allora, sorridi

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino
che mi perdo nel tuo respiro
io mi perdo ed è un casino
ma è tutto ciò di cui bisogno
sei tutto ciò di cui ho bisogno

Amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte

Fra cent’anni
non ci ricorderemo
della crisi dei governi
delle cose da comprare
fra cent’anni ci ricorderemo
dell’amore che ci lega
della tua bocca che mi bacia

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino
che mi perdo nel tuo respiro
io mi perdo ed è un casino
ma è tutto ciò di cui ho bisogno
sei tutto ciò di cui ho bisogno

Amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ci ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte
amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ci ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte

Amami amami amami adesso
vieni vieni vieni vicino

Amore tra cent’anni
noi avremo un palco solo
abiterò nel tuo sorriso
la mia idea di paradiso
e noi non ci ricorderemo
della pioggia in cui piangevo
insieme resteremo immuni alla sorte

Amami amami amami adesso